Condivisione del punto 12 del: "Diritto alla Espressione" del programma del Partito Pirata: Il Partito dei Pirati intende pretendere il riconoscimento concreto del diritto del cittadino alla libertà di espressione, già più volte enunciato nelle Costituzioni Italiana ed Europea ed ancora largamente negato proprio ad opera di quei Governi che dovrebbero garantirlo. In particolare, il Partito dei Pirati intende chiedere la modifica della legislazione esistente in fatto di attività giornalistica in modo da liberare la figura emergente del blogger dai vincoli che erano stati pensati per i giornalisti professionisti. Chi parla a proprio nome, od a nome di una associazione di qualunque tipo, e non a nome di un giornale, deve essere libero di dire ciò che vuole, nel modo e nei tempi che ritiene più opportuni. L'unico limite accettabile a questo diritto è quello rappresentato dal reato di diffamazione e dall'offesa personale.

venerdi 27 febbraio 2015
ultimo aggiornamento venerdi ore 17:30


venerdi 27 febbraio 2015

telecom italia
ILLUSTRATO AI SINDACATI IL NUOVO PIANO STRATEGICO 2015-2017
Patuano: "Dopo sette anni torneremo ad assumere fino a 4 mila giovani tra i 20 e i 30 anni". Per il prossimo futuro si realizzerà insieme alle Organizzazioni Sindacali una solidarietà che tuteli ancora l'occupazione e consenta l'immissione di giovani. comunicato stampa

corriere delle comunicazioni
TELECOM

- Telecom, Patuano ai sindacati: "Confermo, assumeremo 4mila giovani"
- Ngn, più sgravi fiscali nelle aree nere: il governo "vira" sul fiber-to-the-home
- Banda ultralarga, Renzi: "Il piano il 3 in Cdm? Ci spero"
- Ei Towers-Rai Way, dal "dopo Opa" spunta Telecom
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page


TELECOM: BENE IL PIANO DI IMPRESA CHE PASSA DALLE MOLTE PAROLE AI FATTI.

L'AD di Telecom Italia ha presentato oggi alle Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UILCOM-UIL le linee strategiche del piano d'impresa 2015-2017. comunicato


UN MODO PER RIAPRIRE LE TRATTATIVE SUL CARING C'E'

Abbiamo già annunciato qualche giorno fa che SNATER, di fronte alla arroganza della azienda (dopo il fantastico NO dei lavoratori all'accordo sul Caring), avrebbe iniziato la fase 2, nell'ottica di rimuovere l'odiosa posizione aziendale e far revocare le chiusure delle sedi e la societarizzazione. comunicato


giovedi 26 febbraio 2015

il sole 24ore
TELECOM: PATUANO INCONTRA I SINDACATI VENERDI, FOCUS SU 4MILA ASSUNZIONI
Marco Patuano, amministratore delegato di Telecom Italia incontrera', secondo quanto apprende Radiocor, i sindacati di categoria venerdi' prossimo per illustrare il nuovo piano industriale. agenzia

corriere delle comunicazioni
TELECOM

- Piano ultra-broadband, Renzi: cdm martedì prossimo
- Tariffe unbundling, ok Agcom al taglio retroattivo
- Telecom, Fitch: "Possibile il miglioramento dell'outlook"
- Metroweb, Trondoli: "Con Telecom dialogo ancora aperto"
- Call center, l'eccezione Jobs Act divide i sindacati
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page


COMUNICATO AI LAVORATORI TELECOM ITALIA
In data odierna si sono riuniti i componenti del coordinamento nazionale delle RSU di Telecom Italia eletti nelle liste della SLC CGIL e la Segreteria Nazionale per fare un'analisi della vertenza "Caring" in particolare e sullo stato delle relazioni industriali complessive all'interno di Telecom Italia. comunicato


TELECOM FACCIA GLI INVESTIMENTI E LE ASSUNZIONI MA SENZA COLPIRE ANCORA I LAVORATORI:
Nel CDA del 19 febbraio Telecom ha diffuso i dati preliminari del bilancio 2014, con una ripresa per quanto riguarda quelli relativi all'Italia: 104% dell'obiettivo d'efficienza sui costi domestici per il 2014 raggiunto. Inoltre, "i risultati preliminari dell'esercizio 2014 evidenziano la continua ripresa nel corso dell'anno della performance domestica sia sul segmento mobile sia sul segmento fisso". A dimostrazione del discreto stato dell'azienda. comunicato

Marche
ZBOX: ASL CONVOCA RLS SNATER PER PROGRESSIVA RIDUZIONE DELL'ESPOSIZIONE DEI LAVORATORI AL RISCHIO
Con riferimento all'oggetto e alla comunicazione di questo servizio (...) informati


martedi 24 febbraio 2015

dagospia
CHI E' FINITO NELLA RETE? - TELECOM VUOLE IL 51% DI METROWEB MA WIND E TRE, IN ODORE DI FUSIONE, NON VOGLIONO ESSERE ESCLUSI DAL CONTROLLO DELLA RETE - PER CASSA DEPOSITI, SERVONO 1,5 MILIARDI DI INVESTIMENTI
L'intera rete, per la Cdp, dev'essere in fibra ottica per assicurare velocità adeguata e affidabilità dei collegamenti, mentre Telecom punta a mantenere la rete attuale in rame per le ultime tratte dei collegamenti - E poi l'entità degli investimenti. Per Cdp servono 1,5 miliardi ma Telecom vuole sborsare 500 milioni… articolo

il fatto quotidiano
JOBS ACT E DEMANSIONAMENTO, L'ESPERTO: "POTERE UNILATERALE ALL'IMPRENDITORE"
Piena libertà di assegnare i propri dipendenti a mansioni di inquadramento inferiore. E anche ridurre gli stipendi, con accordi individuali. In più Andrea Lassandari, giuslavorista e docente all'Università di Bologna, spiega che il decreto prevede un "duplice declassamento": non solo in senso verticale, ma anche orizzontale. articolo

il fatto quotidiano
JOBS ACT, ECCO LE PRINCIPALI NORME VARATE DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Via i co.co.pro, ma restano le altre forme di precariato. Possibilità di demansionare, estensione del congedo parentale. Ecco le principali norme approvate dal governo Renzi. articolo

la stampa novara
NOVARA, INTERNET AGLI STRANIERI: INSORGE LA LEGA NORD
Un progetto di Comune e Telecom per navigare gratis nei quartieri multietnici. Il Carroccio: «Pagheremo i computer della moschea» articolo

TIIT
LA FISTEL CHIEDE l'ADEGUAMENTO PROFESSIONALE PER I LAVORATORI DI TIIT CHE ADERIRONO AI BANDI!!
Come già evidenziato nel comunicato unitario dell'11/02/2015 inerente all'incontro sull'Information Tecnology , il sindacato giudica in modo negativo la riduzione del Budget annunciato dall' Azienda nella misura del 30% , in quanto questo influirà sugli investimenti, e sicuramente accentua i dubbi sul futuro della informatica. comunicato


2+2=5 I CONTI NON TORNANO
Riportiamo, senza alcuna variazione i contenuti del comunicato sul piano strategico Cobas Telecom per gli anni 2015- 2017. Ci troviamo perfettamente allineati con i colleghi Cobas su questa visione dei fatti. comunicato


CARING, INCONTRO CON M5S
Come avevo preannunciato, (qualora Telecom avesse continuato nell'odioso ricatto della societarizzazione (?) del caring), abbiamo dato il via alla fase 2. informati


IL PIANO INDUSTRIALE DI TELECOM PRESENTATO A LONDRA:
Una prima valutazione a caldo: informati

Veneto
ASPETTANDO GODOT
L'ansia per l'attesa, l'ignoto che si appalesa, la societarizzazione che si incammina. Chi faceva finta di non sentire, forse per non fare da cassa di risonanza, prova ora a consolarci dicendoci che facendo causa risolveremo il nostro problema. comunicato

sono un pensionato iscritto all'Assilt
COMINCIAMO A PARLARE DI 730
In "area personale", "i miei servizi", "rimborsi per anno fiscale" una novità: è stata introdotta la funzione di stampa (*) per il riepilogo dei rimborsi liquidati. informati


venerdi 20 febbraio 2015

il sole 24ore
TELECOM, IL PIANO PREVEDE EFFICIENTAMENTO SPESE CON RISPARMIO 1MLD
In 4 anni previste 4mila assunzioni, costo personale ridotto. agenzia

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Giacomelli: "Ftth di Telecom primo risultato del piano del governo"
- Dossier Metroweb, Telecom si sfila. Scenderà in campo Vodafone?
- Piano ultrabroadband al prossimo Cdm. In arrivo anche decreto su credito d'imposta
- Telecom, scende l'indebitamento. Ricavi a -7,8% nel 2014
- Telecom accelera su fibra e Lte: 14,5 miliardi fino al 2017
- Tim Brasil-Oi, Patuano frena: "Focus su crescita organica"
- "Telecom in trattativa con Netflix"
- Torri Telecom, via alla quotazione: in borsa entro l'estate
- Telecom spinge sulla fusione con TiMedia
- Cicchetti si dimette da ceo di Telecom Argentina -
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

dagospia
IO PARLO DA SOLA - TELECOM CONGELA LA TRATTATIVA CON METROWEB (BANDA LARGA IN ITALIA) E LE IPOTESI DI FUSIONE CON OI (CELLULARI IN BRASILE) - PATUANO: "IL BRASILE È STRATEGICO. CI SEDIAMO AL TAVOLO SOLO SE CI OFFRONO MOLTO"
La società presenta il piano industriale fino al 2017: investimenti per 14,5 mld. Ma va molto cauta sulle operazioni in Brasile: "Non c'è spazio per Oi. Se per Tim Brasil ci offrono ben più del valore di borsa, vedremo" - Trattativa con Cdp: "Per ora niente accordo, ma la situazione evolve"... articolo

dagospia
AFFARI DI GOVERNO E GOVERNO D'AFFARI – PALAZZO CHIGI STUDIA IL RITORNO DELLO STATO IN TELECOM VIA CDP – DALLA MERCHANT BANK DI D'ALEMA AL PIANO ROVATI DI PRODI, QUANDO AL GOVERNO SI SMISTANO GLI AFFARI
Oggi si torna a parlare di Stato e infrastrutture di rete anche perché la privatizzazione Telecom gestita da Prodi e la vendita a Colaninno benedetta da D'Alema hanno paralizzato l'azienda, impedendole investimenti in settori in cui si stava già muovendo come la fibra ottica... articolo

zeus news
LA BOLLETTA TELECOM ITALIA CAMBIA E DIVENTA MENSILE
Da maggio Telecom adotta solo due tariffe, Tutto Voce o Tutto. E da luglio la bolletta si paga ogni mese. articolo

il fatto quotidiano
IL CASO DEI BRACCIALETTI VIBRANTI PER CHIAMARE I COMMESSI AI GRANDI MAGAZZINI
L'idea nasce da un contratto tra la catena di bricolage Obi e i sindacati. Premendo un pulsante viene avvertito il segnale sul polso del lavoratore, interrompendosi solo quando arriva sul posto. articolo


MA CHE TRATTATIVE SONO TRA RICATTI E RITORSIONI
Buongiorno a tutti! Ieri 18 febbraio c'è stato un incontro fra Telecom e le sole segreterie nazionai SLC FISTEL UILCOM informati


CARING SERVICES
Nella giornata di ieri la Segreteria Nazionale di Ugl Telecomunicazioni e' stata convocata da Telecom Italia per conoscere gli sviluppi della vertenza del settore Caring Services. comunicati

Piemonte
MEZZ'ORA PER IL CARING
Ormai sulla vicenda Caring e su come si vorrebbe mettere fine alla vertenza sappiamo già tutto. L'a.d. di Telecom Italia ha comunicato l'intenzione di societarizzare il Caring e affermato che spazi per riaprire il tavolo del confronto non ce ne sono. comunicato

Puglia Basilicata
TECNICO RISOLUTORE
Apprendiamo di un nuovo progetto che l'azienda sta mettendo in atto in Open Access, in ambito AOU: il tecnico risolutore. comunicato


mercoledi 18 febbraio 2015

corriere delle comunicazioni
CALL CENTER, A GIUGNO LA NEWCO TELECOM: CHIUDERANNO 19 SEDI
Giorgio Serao (Fistel Cisl): "I lavoratori coinvolti potranno scegliere il telelavoro o il trasferimento nella sede più vicina. L'azienda apra un tavolo con i sindacati per discutere del nuovo piano industriale" articolo

Milano
ESITO INCONTRO AVVENUTO IN DATA ODIERNA A ROMA (18 FEBBRAIO 2015) TRA DIREZIONE TELECOM E SEGRETERIE NAZIONALI SLC- CGIL, FISTEL- CISL, UILCOM-UIL SU SOCIETARIZZAZIONE DIVISIONE CARING SEVICES
L' azienda ha confermato il percorso intrapreso della societarizzazione del Settore Caring Services. informati

TIIT
TELECOM ITALIA INFORMATION TECHNOLOY: QUALE FUTURO?
Il giorno 11 febbraio 2015 si è tenuto un incontro tra Telecom Italia, TIIT e le segreterie nazionali di SLC FISTEL e UILCOM. comunicato


CARING: LE STRUMENTALIZZAZIONI INUTILI
Venerdì 6 febbraio 2015 i vertici di Telecom Italia hanno comunicato alle Segreterie Nazionali di UILCOM UIL – SLC CGIL – FISTEL CISL l'avvio della costituzione di una Newco nella quale far confluire la divisione Caring a seguito del risultato del referendum tra i Lavoratori del 21/22 gennaio u.s. in merito all'ipotesi di accordo sottoscritta il 18 dicembre u.s. comunicato


LETTERA PER RICHIESTA RIPRESA TRATTATIVA
Come vi è noto, l'ipotesi d accordo del 18 Dicembre 2014 relativa alla Divisione Caring Services, per decisione concorde della Direzione Aziendale e di tutte le Organizzazioni Sindacali, è stata sottoposta a un referendum che l'ha bocciata con la percentuale del 56,7%. lettera


REFERENDUM CARING SERVICES: COSA E' SUCCESSO...? LA "MASSA SILENTE''!
La tarda serata del 22 gennaio u.s. sarà ricordata da molti, e per molto. I Lavoratori del Caring Services, partecipando in modo "bulgaro" al voto (87,2% degli aventi diritto) hanno inviato un messaggio chiaro: siamo stati coinvolti in una decisione che reputiamo importante, e quindi ci esprimiamo secondo coscienza. comunicato


SALVO STAI SERENO
Lettera di un lavoratore al segretario nazionale della Uilcom informati


lunedi 16 febbraio 2015

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Metroweb-Telecom: lo scontro è sugli investimenti
- Patuano: "Tim marchio unico dal 2016"
- Metroweb, Trondoli: "Nessuna esclusiva con Telecom, giochi ancora aperti"
- Tim Brasil, utili a -8%: sui conti pesano le vendite deboli
- Call center: più tutela della privacy, accordo Italia-Albania
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

pmi
PAUSE DAL VIDEOTERMINALE, LE MANSIONI ALTERNATIVE
Il datore di lavoro può sostituire le pause dal videoterminale, obbligatorie per i dipendenti che trascorrono continuativamente tempo davanti al PC, con mansioni differenti che non prevedano l'uso del computer: lo ha stabilito una sentenza di Cassazione, la numero 2679 dell'11 febbraio 2015, riferita al caso di una dipendente di Telecom Italia. articolo


CARING - SITUAZIONE DIFFICILE MASSIMO IMPEGNO DELLA FISTel PER EVITARE LA SOCIETARIZZAZIONE !!
La Segreteria Nazionale della FIStel, ha ricevuto da tutte le strutture sindacali territoriali comunicati che denotano la preoccupazione dei lavoratori del Caring per il processo di societarizzazione e chiusura di sedi annunciato dall'AD il 6 u.s. e che il giorno 18 c.m. sarà dettagliato nei tempi di realizzazione con la convocazione ricevuta ieri dalle Segreterie Nazionali. comunicato


I PORTAVOCE DI PATUANO
Tutti noi abbiamo saputo dell'intenzione aziendale, espressa con comunicato ufficiale, di rispolverare lo spauracchio della societarizzazione dopo il no dei lavoratori al referendum: una mossa quella ziendale che, a nostro avviso, è anomala e sulla quake daremo, a brevissimo la nostra posizione ufficiale con un altro comunicato. comunicato


2 COLLEGHI LICENZIATI IN POCHI GIORNI:
Solidarietà al collega di Savona, licenziato da Telecom e dalla corte di appello per 25euro; e al collega di Roma licenziato per la dichiarazione (non veritiera) di un utente, su un presunto compenso. comunicato

Bari
ASSEMBLEE DEL 13.02.2015
In data odierna la Segreteria Territoriale, insieme al Dirigente Nazionale dell'Ufficio legale della Federazione, ha incontrato i lavoratori dell'ASA Custom per affrontare i temi all' O d G oltre ad alcune problematiche da loro evidenziate. comunicato

minisito in versione
MOBILE
per NOTE 3 NEO

 



xx febbraio 2015
Non ci sono appuntamenti in agenda


SCIOPERI IN CORSO
(segnalati alla redazione)

dal 13 febbraio al 11 marzo 2015
NAZIONALE
AOA – Tecnici On-Field Orario base: 60 minuti A INIZIO TURNO; blocco delle prestazioni straordinarie e aggiuntive; blocco minuti di franchigia - AOA – Tecnici On-Field In turno 60 minuti A FINE TURNO; blocco delle prestazioni straordinarie e aggiuntive; Restante personale 60 minuti A FINE TURNO; blocco delle prestazioni straordinarie e aggiuntive; info

dal 11 febbraio al 11 marzo 2015
NAZIONALE
Per i lavoratori Open Access – AOA
 Sciopero dei minuti di franchigia a inizio turno (copertura dei tempi di spostamento dal luogo di ricovero dell'automezzo sociale al luogo del primo intervento)
 Sciopero dei minuti di franchigia a fine turno (copertura dei tempi di spostamento dal luogo dell'ultimo intervento al luogo di ricovero dell'automezzo sociale)
 Sciopero 1 Ora alla fine del turno di lavoro
 Sciopero della Reperibilità
 Sciopero dello Straordinario info

dal 10 febbraio al 11 marzo 2015
NAZIONALE
Tutto il personale Open Access, astensione dal lavoro le ultime due del turno, sospensione dello straordinario, reperibilità e prestazioni aggiuntive info

dal 10 febbraio al 11 marzo 2015
NAZIONALE
Tutto il personale DIVISIONE CARING, astensione dal lavoro le ultime due del turno, sospensione dello straordinario, reperibilità e prestazioni aggiuntive info

dal 01 al 28 febbraio 2015
Lazio
Tutti i lavoratori Roma e Lazio del Caring Services ad eccezzione dei settori soggetti a regolamentazioni sugli scioperi (L.146//90 E 83/2000) : 119 E PARTNER CARE - primi 60' o 120' e/o degli ultimi 60' 0 120' info

dal 28 gennaio 28 febbraio 2015
Campania
Personale 187 commerciale, Directory Assistance, Elenchi Assurance, DAC Document Management& Advanced Center Standard Operations (ex CSA), 800191101 - primi e/o ultimi 60 minuti info

dal 10 febbraio al 10 marzo 2015
Campania
Personale fraud operation, 187 tecnico, 191, 119, retention e numeri verdi 800846900 e 800191101, 800988119, 800018914, ASA TUTTI E Centralini di D.A. e C.L.S.I.- primi e/o ultimi 60 minuti info

dal 10 febbraio al 11 marzo 2015
Veneto
Strutture AOL: prestazioni straordinarie, supplementari info


alle O.S.: postateci i Vs comunicati di sciopero segnalazioni







WE ARE THE
99 PERCENT!!!

TRIANGOLAZIONI

Non ti fidi ad inviare documentazione tramite email ? Allora vai su...


 


Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


vedi banners e foto

in


Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


 

 


giovedi 12 febbraio 2015

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Telecom: Mediobanca esce entro giugno, Blackrock sale al 6%
- La Ue pronta a "benedire" il piano Renzi sull'ultrabroadband. Ma resta l'incognita aiuti di Stato
- Jobs Act, allarme Assocontact: "A rischio migliaia di posti di lavoro"
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

dagospia
BLACKROCK A SORPRESA VA AL 6 PER CENTO DI TELECOM ITALIA - SARÀ L'ANNO DELLA TV VIA INTERNET: NELL'ARIA C'È UN'INTESA CON NETFLIX, MENTRE È GIÀ REALTÀ TIM VISION
Telecom potrebbe diventare dunque una vera public company, ma il suo ruolo è troppo strategico per il paese. Per questo che il governo sta cercando di ritagliarsi un ruolo, nella rete in fibra ottica, tramite Cdp. Lo sviluppo della tv via Internet favorirà anche quello della rete a banda ultralarga… articolo

investire oggi
ASSUNZIONI TELECOM: SI CERCANO GIOVANI ANCHE SENZA ESPERIENZA
Telecom Italia assume giovani: non serve avere esperienza nel settore, tra i requisiti richiesti soltanto la laurea e la buona conoscenza di una lingua straniera. informati


CARING SERVICES: I LAVORATORI SI SONO PRONUNCIATI, SI ASCOLTINO E, SOPRATTUTTO, SI RISPETTI IL LORO GIUDIZIO
Venerdì 6 febbraio u.s., l'amministratore delegato, Marco Patuano, ha illustrato alle Segreterie Nazionali le decisioni aziendali scaturite a seguito della bocciatura dell'ipotesi di accordo, sottoscritta in data 18 dicembre 2014, di riorganizzazione del settore caring. comunicato


NON PORGIAMO L'ALTRA GUANCIA
La grande maggioranza dei lavoratori il 21 e 22 gennaio ha votatono all'accordo firmato da CgilCilUil & Ugl e sostenuto apertamente dal management aziendale (anche con assemblee poco prima del voto). comunicato

Piemonte
SOCIETARIZZAZIONE CARING: NON CI STIAMO
L'azienda societarizza il Caring. Prende atto del voto dei lavoratori, ma se ne infischia delle conseguenze sul clima e sulle attività lavorative che discendono da una simile decisione. comunicato

Veneto
SE NON FOSSE UN DRAMMA, SAREBBE UNA COMICA
La vicenda del caring di Telecom Italia è stata senza dubbio condizionata da una serie di errori fatti dai diversi attori, Sindacati Confederali, Autonomi, Azienda. comunicato

Puglia
PRIMA TI SEGANO LE GAMBE E POI TI OFFRONO LA SEDIA A ROTELLE...
Nel comunicato stampa (che vi riportiamo in allegato) diramato ieri da Telecom Italia, l'azienda afferma che, dato l'esito del referendum contro l'accordo in Caring Services, applicherà per questo reparto i precedenti accordi, firmati con Cgil-Cisl-Uil-Ugl il 27 Marzo 2013, che prevedono la chiusura delle sedi e la societarizzazione del reparto. comunicato

Lazio
INCONTRO SULLA FLESSIBILITA' TEMPESTIVA
Nell'incontro territoriale che ha avuto luogo a fine gennaio tra la Telecom e le Organizzazioni Sindacali si è discusso circa l'ex art. 53 del Contratto Collettivo Nazionale riguardante la «flessibilità tempestiva». comunicato


lunedi 09 febbraio 2015

Telecom Italia
TELECOM ITALIA: DOPO IL NO DEL REFERENDUM SULL'IPOTESI DI ACCORDO PER IL SETTORE CARING SI TORNA ALLA SOCIETARIZZAZIONE E ALLA RAZIONALIZZAZIONE DLLE SEDI TERRITORIALI
Telecom Italia, dopo aver preso atto dell'esito negativo del referendum svolto tra i lavoratori nel mese di gennaio relativo all'ipotesi di accordo raggiunto il 18 dicembre per la Divisione Caring Services, ha comunicato oggi alle organizzazioni sindacali (...) comunicato stampa

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Telecom avvia lo spin off dei call center, i sindacati: "Scelta sbagliata"
- Telecom Italia, sul Brasile il cda rinvia al 19
- Telecom, Findim dimezza la sua quota e scende sotto al 2%
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

zeus news
TELECOM, PATUANO ANNUNCIA LA SOCIETARIZZAZIONE DEI CALL CENTER
Ennesima svolta della ristrutturazione: sorgerà una newco che gestirà i servizi di call center. articolo

il sole 24ore
TELECOM, ARRIVA LO SPIN OFF DEI CALL CENTER
Chiusura di alcune sedi (in teoria quelle nel mirino sono 52) e spin off dei call center (9mila dipendenti) che ora finiranno in una società ad hoc, controllata dalla stessa Telecom Italia. articolo

corriere della sera
UNA SOCIETA' PER I CALL CENTER TELECOM
Il gruppo scorpora le attività di servizio alla clientela con quasi diecimila addetti Fallito il referendum si torna alla precedente intesa sindacale: chiuse 47 sedi locali articolo

osservatorio nazionale amianto
AMIANTO NEL SITO TELECOM DI CORSO NAZIONALE, 584
Pubblichiamo il comunicato del sindacato SNATER per il caso di corso Nazionale, 584 alla Spezia. La notizia è quella che è stata data da tutti gli organi di stampa in merito al blocco dei lavori per il cantiere di rimozione dell'amianto per far sì di permettere l'accertamento tecnico preventivo, che Telecom voleva di fatto impedire avviando le operazioni di bonifica, senza acconsentire alla richiesta di una verifica terza avanzata dai lavoratori. articolo


LA DEMOCRAZIA SECONDO TELECOM
Apprendiamo da un comunicato aziendale che telecom avrebbe deciso di procedere con la societarizzazione del Caring. comunicato


TELECOM DICE CHE AVREBBE DECISO DI PROCEDERE CON LA SOCIETARIZZAZIONE DEL CARING, MA NIENTE "GRANDE TELECONTACT"
Questi alcuni dettagli, dichiarati dai vertici aziendali, su cui riflettere: comunicato


ALTRA ESTERNALIZZAZIONE IN ARRIVO, STAVOLTA TOCCA A DIVISIONE CARING
L'annuncio di Telecom Italia di procedere con la societarizzazione della DIVISIONE CARING è un RICATTO ODIOSO. Prevedibile, ma odioso. comunicato

Lazio
IL DAC, UN "GHETTO" INTOLLERABILE...
Il 9 gennaio u.s. ha avuto luogo a Roma un incontro tra le Organizzazioni Sindacali territoriali e l'Azienda. Si è parlato, tra le altre cose, dell'internalizzazione delle attività afferenti al settore Dac sul quale ci sembra doveroso effettuare alcune considerazioni. comunicato

Bari e Foggia
TURNI AOL E MAGAZZINI AVANZATI
In data odierna l'Azienda ha proseguito con il lavoro di commissione già avviato,per relazionare in merito alla proposta dei nuovi turni AOL ed ai Magazzini Avanzati. comunicato

Bari e Taranto
CNA BARI E CONTROL ROOM TARANTO
In data odierna l'Azienda ha incontrato le OO.SS. per illustrare un nuovo progetto organizzativo che vedrà coinvolti i lavoratori del CNA di Bari e della Control Room di Taranto presidio h24. comunicato


venerdi 06 febbraio 2015

Milano
ESITO INCONTRO AVVENUTO IN DATA ODIERNA A ROMA (6 FEBBRAIO 2015) TRA DOTT. PATUANO(AD TELECOM) E SEGRETERIE NAZIONALI SLC- CGIL, FISTEL- CISL, UILCOM-UIL SU FUTURO DIVISIONE CARING SEVICES
L' AD di Telecom Italia ha informato le Organizzazioni Sindacali Nazionali che l'Azienda procedera' alla SOCIETARIZZAZIONE DEL CARING sul modello di TIIT (Telecom Italia Information Tecnology) . informati


giovedi 05 febbraio 2015

corriere delle comunicazioni
TELECOM ITALIA, PIU' VICINO LO SPIN OFF DEI CALL CENTER
Venerdì 6 febbraio incontro Patuano-sindacati: la bocciatura da parte dei lavoratori dell'intesa raggiunta lo scorso dicembre riapre la strada alla societarizzazione. Azzola (Slc): "Noi indisponibili" articolo

key4biz
TELECOM ITALIA, MARCO PATUANO: "1 MILIARDO PER LA FIBRA AL SUD E GRAZIE AL JOBS ACT, 4 MILA ASSUNZIONI"
L'Ad di Telecom Italia ha espresso parole di apprezzamento nei confronti del Governo Renzi, per il focus sul digitale e i passi avanti negli incentivi fiscali per le aziende che investono in tecnologie innovative. articolo

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Renzi: "Non mettiamo il becco su fusione Telecom-Mediaset"
- Contratto Telecom-Viminale, il Consiglio di Stato: "E' valido"
- Asati: "Telecom danneggiata da norme Agcom su manutenzione linee"
- Patuano: "Cableremo l'Italia, ma listino Agcom mette a rischio Ngn"
- Telecom, Carnevale Maffè: "Bene investimenti al Sud, ora governo favorisca la domanda"
- Metroweb e lo stallo ultralargo
- Patuano rilancia: "Guardiamo all'Europa"
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

esternalizzati.it
CESSIONE DI RAMO D'AZIENDA: PREESISTENZA ED AUTONOMIA FUNZIONALE DEL RAMO CEDUTO
La settimana scorsa il Tribunale di Napoli ha dato ragione ad un gruppo di 39 informatici di Telecom, nostri assistiti, ceduti, nel 2010, ad SSC. informati

dagospia
CARNEVAL DO TELECOM – IN BRASILE TELECOM ITALIA FRENA SULL'ACQUISIZIONE DELL'OPERATORE LOCALE "OI" – PROMESSI INVECE PIÙ INVESTIMENTI PER LA RETE DI TIM BRASIL
Oi non sta attraversando un buon momento e dall'inizio dell'anno ha perso il 35% in Borsa. L'ad di Telecom, Marco Patuano, ha sempre detto di voler valutare un'eventuale operazione su Oi con tutta calma. Pesano varie incertezze regolamentari e problemi di governance… articolo

la repubblica
STIPENDI: ECCO LE AZIENDE CHE TRATTANO MEGLIO
(...) Diverso il caso, per esempio, di Poste Italiane e Telecom, che per altro mostrano una disparità interna di trattamento: "Primeggiano per direttori e dirigenti, ma scendono progressivamente con le famiglie professionali di livello inferiore". (fine 4° paragrafo) articolo

il mattino
AFRAGOLA, CERCA DI EVITARE UNA BUCA E SI CAPOVOLGE CON L'AUTO: IMPATTO TREMENDO, FERITO
Un'autovettura della Telecom, onde evitare una grande buca stradale è finita in una scarpata e si è capovolta. Ferito il conducente al volante, soccorso dopo poco in ambulanza e portato in ospedale. articolo e foto

ansa
AMIANTO: GIUDICE LAVORO FERMA LAVORI TELECOM A LA SPEZIA
Il Giudice del Lavoro ha ordinato la sospensione dei lavori della Telecom Italia in Corso Nazionale a La Spezia per la presenza di amianto. Ne dà notizia L'Osservatorio nazionale amianto (Ona). agenzia

Piemonte
CARING SERVICES: OLTRE IL REFERENDUM
Il 21 e 22 gennaio i lavoratori della divisione Caring di Telecom Italia si sono espressi a larga maggioranza contro l'ipotesi di accordo siglata unitariamente il 18 dicembre 2014. comunicato

Liguria
UNA SCONFITTA PER LA GIUSTIZIA
In data 27 gennaio si è concluso il II grado di giudizio della vertenza legale relativa al collega, tecnico on field, licenziato a settembre 2012, per aver accettato € 25,00 di mancia. comunicato

sono un esodato/pensionato iscritto all'Assilt
TESTO UNICO NORMATIVO 2015 - ASSILT PRECISA...
Assilt chiarisce alcuni dubbi in merito all'applicazione delle norme 2015 rispetto a quelle precedenti. In particolare per alcune prestazioni: informati


lunedi 02 febbraio 2015

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Ngn, il "veicolo" non sarà Metroweb: allo studio una newco ad hoc
- Patuano: "Nel 2015 forte aumento degli investimenti in Brasile"
- Giacomelli: "Il governo si esprimerà sul caso Metroweb"
- Doppio scenario per le Ngn: l'Agcom approva l'analisi di mercato
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

la sentinella del canavese
MORTA PER AMIANTO, TELECOM RISARCIRA'
Ivrea, i familiari dell'operaia dell'Olivetti morta nel 2007 a causa del mesotelioma pleurico riceveranno 1,2 milioni di euro. articolo


STORICA SENTENZA DELLA CORTE D'APPELLO DI FIRENZE: IL DIRITTO AD INDIRE LE ASSEMBLEE SPETTA ALLE RSU DI SINDACATI CHE EFFETTIVAMENTE SONO RAPPRESENTATIVI E CHE REALMENTE SVOLGONO ATTIVITA' SINDACALE, INDIPENDETEMENTE DALLA FIRMA DI CONTRATTI/ACCORDI E DALLA PARTECIPAZIONE ALLE TRATTATIVE.
Con sentenza del 15 gennaio 2015 la Corte d'Appello di Firenze, in riassunzione dalla Cassazione, ha condannato la Telecom per aver impedito di svolgere le assemblee dei lavoratori alle RSU (Rappresentanze Sindacali Unitarie) del sindacato di base FLMU-CUB. comunicato

Lazio
INCONTRO TERRITORIALE
Venerdì 9 gennaio si è tenuto un incontro sindacale territoriale tra Telecom Italia, la RSU Roma, la RSU Lazio, e le Segreterie Roma – Lazio di Slc-CGIL, FISTel-CISL, Uilcom- UIL, UGL Tlc. All'ordine del giorno i seguenti temi: comunicato

Liguria
COMUNICATO AMIANTO SPEZIA NAZIONALE
Oggi si è tenuta la Riunione informativa RLS e HSE-SPPA sull'avanzamento dei lavori di bonifica amianto di Spezia Corso Nazionale; incontro richiesto dalle stesse RLS. comunicato


BIP BIP 196
Scarica la bollettino

SIRTI
STATO DI AGITAZIONE: NON TOLLERABILE L'ATTEGGIAMENTO DELL'AZIENDA
(...) Le Organizzazioni Sindacali hanno comunicato che il verbale di accordo sottoscritto in data 17 dicembre 2014 riferito alla diversa articolazione degli orari ed alla flessibilità, sottoposto alla consultazione dei lavoratori non era stato approvato e quindi da ritenersi non applicabile. Pertanto era necessario riaprire il confronto unitamente al tema del Premio di Risultato 2013-2014 nonché la definizione di un nuovo P.d.R. per gli anni 2015/2017. comunicato


giovedi 29 gennaio 2015

il sole 24ore
TELECOM, I CALL CENTER SUL FILO
Chi ha respinto l'accordo ha ritenuto che prevedesse meccanismi di controllo con sistemi e modi ritenuti inaccettabili. Un incontro fra sindacati e l'amministratore delegato di Telecom Italia Marco Patuano sulla questione del caring (call center) - dopo la bocciatura dell'intesa posta a referendum fra i lavoratori - si sarebbe dovuto tenere stamattina. articolo

zeus news
I CALL CENTER TELECOM ITALIA BOCCIANO IL CONTROLLO A DISTANZA
Il referendum ha visto prevalere i no contro il controllo a distanza dei lavoratori. articolo

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Aumento di capitale e socio forte: F2i "rilancia" su Metroweb
- Telecom: Recchi e Patuano in Brasile, entra nel vivo la partita su Tim
- Telecom, torri in borsa entro giugno. Wind al rush finale
- Banda larga, Renzi punta al "compromesso storico"
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

il fatto quotidiano
ELEZIONI GRECIA 2015, ORA A ROMA TUTTI GLI ASINI SI AGGRAPPANO AL CARRO DI ALEXIS TSIPRAS
C'e' un unico momento in cui i politici italiani si ritrovano tutti d'accordo, pronti a rubarsi le parole di bocca per esprimere il medesimo concetto: quando si tratta di arrancare dietro al carro del vincitore di turno. articolo


RIEPILOGO VOTI REFERENDUM CARING
Divisi per sede informati

TELECOM: INIZI IL CONFRONTO SINDACALE SUL "PROGETTO TORRI"
La fine del processo selettivo per la costituenda divisione "torri" e le notizie stampa di questi giorni impongono un rapido inizio del confronto sul progetto complessivo e, soprattutto, sul futuro dei lavoratori coinvolti. comunicato

INCONTRO AREE DI STAFF DEL 14.01.15 - ORARI SAG ACCOUNT E STI
In data 14 gennaio 2015 si è tenuto l'incontro relativo alle Aree di Staff di Telecom Italia alla presenza delle RSU Staff e delle Segreterie Nazionali, Slc-Fistel-Uilcom. Durante l'incontro si è discusso delle modifiche relative alla turnazione SAG ACCOUNT e dello STI richieste dall'azienda. comunicato

SEGNALAZIONI MALFUNZIONAMENTO "Z-BOX" PER GEOLOCALIZZAZIONE
Da più parti continuano a giungere precise e circostanziate segnalazioni di malfunzionamenti dell'apparecchiatura per la geolocalizzazione dei mezzi sociali dei tecnici di "open access". lettera


22.01.2015 NIENTE È PIÙ COME PRIMA
La grande maggioranza dei lavoratori il 21 e 22 Gennaio ha votato NO all'accordo firmato da cgilcisluil&ugl e sostenuto apertamente dal management aziendale (anche con assemblee poco prima del voto). comunicato


OPEN ACCESS: ASSEGNARE IL LAVORO DI DELIVERY ALLE IMPRESE ANZICHE' AI TECNICI ON FIELD E' LA STRATEGIA AZIENDALE DI RILANCIO?
In alcuni territori, di cui l'Umbria è l'esempio più eclatante, la ripartizione delle attività tra il personale sociale e quello di impresa appare da diversi mesi fuori da ogni buon senso. comunicato

Lazio
LE LAVORATRICI E I LAVORATORI DEL LAZIO BOCCIANO L'IPOTESI DI ACCORDO CARING
Dopo la sottoscrizione dell'ipotesi di accordo del 18 dicembre 2014, le lavoratrici e i lavoratori sono stati chiamati ad esprimersi con il referendum il 21 e 22 gennaio u.s. Nel Lazio l'ipotesi di accordo è stata respinta con 1045 voti contrari e 480 favorevoli. comunicato

Liguria
TELECOM, AMIANTO, OMISSIONI E RESPONSABILITA'!
Il grave episodio in materia di amianto accaduto recentemente a La Spezia nello stabile di Corso Nazionale 584, sta prendendo una piega seria dal punto di vista delle responsabilità. comunicato


lunedi 26 gennaio 2015

corriere delle comunicazioni
TELECOM
- Telecom Italia, Mucchetti: "Voto maggiorato scoraggia i mordi e fuggi"
- Telecom sopra quota 1 euro, Tlc in fermento in tutta Europa
- Call center, i lavoratori bocciano l'accordo Telecom-sindacati
- Telecom, nominati gli advisor per la quotazione delle torri
- Telecom Italia Sparkle fa gola ai cinesi, Recchi: "Fantasie prive di fondamento"
- Servizi premium, stangata dell'Antitrust ai big della telefonia mobile
- Metroweb, ilSole24ore: a Palazzo Chigi è Tiscar contro Gutgeld
- Davos, Recchi: "Da Telecom 3 mld di investimenti, ma servono regole chiare"
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

il fatto quotidiano
BANDA LARGA, RENZI SI PREPARA ALLA SECONDA "PRIVATIZZAZIONE" DELLA RETE TELECOM
Sul futuro della fibra è scontro aperto a Palazzo Chigi tra il vicesegretario della Presidenza del consiglio Tiscar e i consulenti del premier Gutgeld e Guerra. Il primo si batte per un progetto a maggioranza pubblica, gli altri preferiscono un modello privatistico. Che trova d'accordo la Cdp e Telecom, in corsa con Vodafone per rilevare la maggioranza del network in fibra Metroweb articolo


REFERENDUM CARING SERVICES - I LAVORATORI RESPINGONO L'IPOTESI DI ACCORDO
Si è svolto nelle giornate del 21 e 22 gennaio il referendum sull'ipotesi di accordo del Caring sottoscritta in data 18 dicembre 2014. comunicato


REFERENDUM: NO ALL'ACCORDO CARING SOTTOSCRITTO DA CGIL, CISL, UIL E UGL CON L'AZIENDA TELECOM ITALIA
Il giorno 18 dicembre 2014 le segreterie CGIL-CISL-UIL e UGL delle telecomunicazioni hanno firmato un accordo con Telecom Italia S.P.A. Il 21 e 22 gennaio tale accordo è stato sottoposto, tramite referendum, al vaglio dei lavoratori che hanno riposto in 4.266 (55,65%) NO all'accordo, mentre per il SÌ hanno votato in 3.259 (42.53%). comunicato stampa


JOBS ACT: AL REFERENDUM TELECOM I LAVORATORI DICONO "NO" (56,7%) ALL'USO DELLE TECNOLOGIE PER IL CONTROLLO
DELL'ATTIVITA' LAVORATIVA INDIVIDUALE E ALLA FLESSIBILITA' DELL'ORARIO; RESPINGENDO IL RICATTO DELLA "SOCIETARIZZAZIONE".

Con il 56,7% di "NO" (4.266 su 7.525 votanti) - al Referendum che si è svolto il 21 e 22 gennaio - i lavoratori dei call center di Telecom Italia (divisione Caring) hanno respinto l'ipotesi d'accordo sottoscritta il 18 dicembre dalla maggioranza del Coordinamento Nazionale delle RSU e CGIL, CISL, UIL, UGL. Dove la Segreteria Naz.le SLC/CGIL aveva firmato nonostante che solo 8 RSU su 28 CGIL fossero favorevoli. comunicato stampa


REFERENDUM CARING: FINALMENTE UN SUSSULTO...
È il caso di dirlo: finalmente un sussulto di sana indignazione da parte di una maggioranza non più silente, stanca dei soprusi e delle prese per in giro. comunicato


INCONTRO AREE DI STAFF DEL 14.01.15
In data 14 gennaio 2015, all'incontro previsto per le Aree di Staff, oltre alla presentazione delle nuove turnazioni del SAG, per le quali si demanda al comunicato specifico, l'azienda ha anche aggiornato la delegazione in merito ai nuovi interventi organizzativi e ad alcuni interventi gestionali in ambito Staff. comunicato


GRANDE VITTORIA DELLA DEMOCRAZIA
L'Ipotesi di Accordo del Caring del 18 dicembre 2014 è stato sottoposto al referendum tra i lavoratori interessati, il 21 e 22 gennaio 2015, per la prima volta nella nostra categoria. comunicato


mercoledi 21 gennaio 2015

corriere delle comunicazioni
NGN: PALLA A TELECOM ITALIA, DECISIVO IL BOARD DI FEBBRAIO
Dal cda in agenda il 19 del prossimo mese dovrebbero emergere le intenzioni di investimento della compagnia. Faro di Palazzo Chigi sulla possibile integrazione con Metroweb. articolo

il fatto quotidiano
LEGGE FORNERO, REFERENDUM BOCCIATO. SALVINI: "VAFFANCULO, ITALIA MI FA SCHIFO"
La Corte Costituzionale ha giudicato inammissibile il quesito proposto dalla Lega Nord sulla legge di riforma delle pensioni. Il segretario del Carroccio si sfoga su Radio Padania: i giudici hanno "fottuto un diritto sacrosanto, il 28 febbraio Renzi deve andare a casa". L'ex ministro del Lavoro: "Decisione positiva" articolo

dagospia
STAVOLTA PIANGE SALVINI - BOCCIATO IL REFERENDUM CONTRO LA LEGGE FORNERO, PROMOSSO DALLA LEGA - MATTEO L'INFELPATO: "OGGI MUORE LA DEMOCRAZIA. L'ITALIA FA SCHIFO. HANNO FOTTUTO UN DIRITTO SACROSANTO"
La Corte Costituzionale dichiara inammissibile il referendum sulla riforma delle pensioni varata dalla ministra del Governo Monti. Salvini: "Questa Italia mi fa schifo. Vaffanculo. Non finisce qui" - La Fornerina Piagnens: "Decisione positiva, ora il Parlamento affronti la riforma con pacatezza"... articolo


... MOLTE OMBRE E QUALCHE LUCE...
Il 18 dicembre firmano l'ipotesi d'accordo al Caring la maggioranza del Coordinamento Nazionale delle RSU e CGIL, CISL, UIL, UGL. Firmano solo 8 RSU su 28 CGIL, quindi contrari 20 RSU (la maggioranza), nonostante questo la Segreteria Naz.le SLC/CGIL firma! comunicato

DA ORWELL A "IL CONFESSIONALE"
(non è un film porno!)

Con l'accordo consento all'azienda di: informati

Liguria
REFERENDUM, SOCIETARIZZAZIONE E CHIUSURA SEDE. DATEMI DUE LEVE E VI FARO' VOTARE SI!
Era inevitabile che venissero usate le armi della societarizzazione e della chiusura della sede per convincere i lavoratori a votare la svendita dei loro diritti. Nelle assemblee in Liguria i confederali hanno fatto leva su questi due strumenti per tentare di accontentare l'azienda a portare a casa un "si" sulla pelle dei lavoratori. comunicato

Friuli Venezia Giulia
VE NE ACCORGERETE PRESTO QUANTO E' "BUONO" QUESTO ACCORDO...
Domani e dopodomani, i lavoratori del Caring Services di Telecom Italia saranno chiamati ad esprimere il loro parere sull'ipotesi di accordo sottoscritta da Cgil-Cisl-Uil-Ugl che riguarda la nuova organizzazione del lavoro in questo reparto. comunicato

sono un esodato/pensionato iscritto all'Assilt
QUOTA ASSOCIATIVA 2015
Torniamo sull'argomento "quota associativa" perché ci siamo resi conto che molti Soci pensionati non hanno ancora ricevuto la comunicazione 2015 e di conseguenza non sono informati dell'aumento e delle nuove scadenze. informati


lunedi 19 gennaio 2015

corriere delle comunicazioni
TELECOM
MEDIOBANCA: NELLE TLC RICAVI GIU' DEL 20%, TELECOM AL TOP DELLE REDDITIVITA'
(...) Quanto ai margini industriali dei principali gruppi europei a Telecom Italia spetta la migliore redditività industriale, con il Mon (margine operativo netto) che si è attestato nel 2013 al 21,8% del fatturato, in linea con quello di BT (21,6%) e davanti a Telefónica (16,3%), Orange (15,6%) e alla russa Vimpelcom (15,2%). Telecom Italia segna anche il migliore valore aggiunto netto per addetto pari a 136 mila euro, cui si abbina il minor costo del lavoro unitario (51 mila euro). Ciò porta al migliore Clup (costo del lavoro su valore aggiunto), con un'incidenza pari al 37,5%, seguìto da Telefónica al 43,3%. articolo

- Telecom Italia, Ventre: "Basta alibi. Creare condizioni per garantire tutti gli azionisti"
- Braccialetti elettronici, è lista d'attesa: "sold out" i 2mila a disposizione
- Zingales: "Telecom Italia stia lontana dal voto plurimo se vuole diventare public company"
- Call center: troppe violazioni sul trattamento dati, scattano le sanzioni Mise
Cronaca aggiornata sul sito specializzato del settore tlc home page

zeus news
LA BANDA LARGA DEVE PAGARE LA TASSA SULLA CONCESSIONE DEL SUOLO?
Una sentenza del Consiglio di Stato stabilisce che i gestori telefonici debbano pagare la tassa sulla concessione del suolo dove passano i cavi e i gestori protestano. articolo


ORGANIZZAZIONE REFERENDUM CARING TELECOM
Ricordiamo alle Strutture Sindacali Territoriali che la consultazione dei lavoratori sull'Ipotesi di Accordo Caring Telecom Italia del 18.12.2014 è stata indetta da SLC, FISTEL, UILCOM che hanno siglato l'Ipotesi. lettera

VOLANTINO CARING SERVICE
trasformazione del ruolo di operatore di Caring Services in professionista del proprio ambito, valorizzato per le sue competenze, passando da una gestione per modulo/segmento specialistico ad una gestione mirata delle competenze e capacità individuali, che devono essere fruibili là dove sono presenti a prescindere dalla collocazione fisica. volantino


HANNO PAURA CHE VINCA IL NO ALL'ACCORDO
Il 21 e 22 gennaio si terrà il referendum sull 'accordo del caring.
Come previsto dalle legge (300 del 1970) lo Snater ha fornito, per tempo, l'elenco dei propri scrutatori alla commissione insediatasi a Roma e composta da cgilcisluil. comunicato


DATI INDIVIDUALI, CHI VEDE QUANDO.
L'ipotesi d'accordo del 18 dicembre consente all'azienda di andare a rilevare – alla luce del sole - cosa fa il singolo operatore, di vedere i suoi dati tramite le piattaforme informatiche, vediamo chi sono i soggetti che dovrebbero avere la visibilità. informati

REGISTRAZIONE ED ANALISI DELLE CHIAMATE
L'ipotesi d'accordo del 18 dicembre consente a Telecom Italia di registrare e analizzare – alla luce del sole – le chiamate tramite sistemi cosiddetti di "speech analytics". informati

DATI DI PRODUTTIVITA' QUALITA' INDIVIDUALE E INCONTRI MENSILI CON LA "LINEA GERARCHICA"
L'ipotesi d'accordo del 18 dicembre consente all'azienda di andare a misurare – alla luce del sole - cosa fa il singolo operatore, di elaborare i suoi dati, di metterli a confronto con quelli del proprio gruppo stesso skill e discuterne formalmente con i vari responsabili. informati

"LE PERLE"
Su alcuni aspetti importanti l'ipotesi d'accordo siglata il 18 dicembre è addirittura peggiorativa rispetto ai testi proposti dall'azienda in precedenza. informati


CONSULTAZIONE CARING SERVICES: ISTRUZIONI PER L'USO
Leggere attentamente prima della somministrazione, può avere effetti indesiderati!! comunicato

CONSULTAZIONE CARING SERVICES:
Quando inizia male... finisce peggio volantino (jpg)

Lazio
COMUNICATO SU CARING
Il 19 dicembre u.s. la Segreteria Slc-CGIL Roma e Lazio ha convocato l'attivo delle RSU di Telecom Italia elette nelle proprie liste, e le Segreterie Comprensoriali, per esaminare l'ipotesi di accordo sul Caring del 18 dicembre u.s. – da sottoporre alla validazione certificata con referendum fissato per i giorni 21 e 22 gennaio 2015. comunicato

Sicilia
REFERENDUM CARING: CHE VINCA LA DIGNITA'!
Il 18 dicembre scorso, con l'ipotesi di accordo sul Caring firmata dai sempretuttofirmatari, si è consumata l'ennesima beffa ai danni dei lavoratori che oggi rischiano di vedere consolidati e rafforzati gli sciagurati accordi del 27/03/2013. comunicato

Veneto
TRATTATIVA CARING SERVICES
Variazioni testo ipotesi accordo del 18 dicembre rispetto al documento finale del 1 dicembre 2014. comunicato

Contatore per siti

CONTROCOMUNICANDO
Aggrega notizie e articoli già di pubblico dominio nella rete, attinenti il gruppo Telecom Italia ed il mondo del lavoro in generale. L'aggregamento delle notizie è svolto in modo autonomo da controcomunicando,
sono gradite segnalazioni corredate di link e/o allegati di materiale di interesse.
No Copyright © 2013/2014 - controcomunicando.net - No Rights Reserved.


Il sito non ha archivio in quanto linka e pubblica solo per un ristretto periodo temporale.
Comunicati, articoli e scritti, video-audio, marchi e loghi appartengono ai rispettivi autori e proprietari che se ne assumono tutte le responsabilità
.
Se il materiale dovesse contenere frasi o concetti discriminanti e/o offensivi e/o falsi, questi verranno rimossi, dietro richiesta alla redazione, dalla parte che si ritenga offesa.